Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies.
Puoi visualizzare, modificare e aggiornare tutte le informazioni riguardanti le tue preferenze anche cliccando il link seguente: Cookie Policy & Privacy Policy

Tel. 0382 619359 | ventigradi@ventigradi.it

Orari di apertura

Caldaie: tipologia e rendimento dei diversi modelli

Chi si rivolge ai consulenti di Ventigradi per sapere quale caldaia acquistare deve sapere che sul mercato esistono diverse tipologie di caldaia per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Di volta in volta si dovrà scegliere il modello più adatto sulla base delle esigenze e delle caratteristiche dell’ambiente da riscaldare, scegliendo tra caldaia tradizionale, murale o a condensazione e valutando consumi, efficienza energetica, combustibile, agevolazioni fiscali e costo di manutenzione.

Modelli di caldaia: la tipologia di combustibile

In primo luogo si possono differenziare le caldaie per il riscaldamento domestico in base al combustibile usato per generare energia e trasformarla in calore. A seconda dei casi si bruciano GPL o gas metano per aumentare la temperatura delle stanze o avere acqua calda sanitaria. Non mancano le caldaie a pellet, gasolio e legna.

Sulla base del combustibile varia il potere calorifero della caldaia, indicato in kWh per unità di misura corrispondente. Il potere calorifero più elevato è quello delle caldaie a gasolio, seguito dal metano, dal GPL e dal pellet, per finire con le caldaie a legna.

Caratteristiche della caldaia a gas

Il modello di caldaia più diffuso nel nostro Paese è la caldaia a gas, economica e facile da mantenere. Il funzionamento di questa caldaia è semplice e prevede due circuiti, uno per il passaggio dell’acqua e uno per il passaggio del gas, che viene bruciato per aumentare la temperatura dell’acqua. Tutte le emissioni della combustione sono espulse all’esterno attraverso la canna fumaria.

Tra le caldaie a gas le principali sono le caldaie a metano, efficienti e poco costose che miscelano aria e gas per ottenere la combustione ottimale e un importante risparmio energetico sul costo del riscaldamento. Si tratta di caldaie compatte, silenziose e facili da installare anche usufruendo delle detrazioni fiscali previste dal Governo.

Un altro tipo di caldaia è la caldaia a GPL, che richiede l’installazione di un contenitore per lo stoccaggio del gas distribuito attraverso la rete nazionale. Si tratta di una tipologia di caldaia che inquina meno ed è dotata di miscelatori aria/gas, ventilatore e potenziometro per regolare l’intensità della combustione. Chi sceglie la caldaia a GPL può contare su elevata efficienza energetica, rendimento medio e sostenibilità ambientale.

Differenza tra caldaie tradizionali e a condensazione

Le caldaie non si differenziano solo per il combustibile usato, ma anche per la presenza o meno del sistema di condensazione. A differenza dei modelli tradizionali, la caldaia a condensazione recupera parte del calore generato per la combustione riutilizzando i vapori caldi usati per riscaldare aria o acqua.

In questo modo si aumenta il rendimento della caldaia a parità di combustibile usato e si ottengono dispositivi caratterizzati da una maggiore efficienza. Ventigradi consiglia l’installazione delle caldaie a condensazione con ogni tipo di impianto di riscaldamento, a GPL e a metano. La reale convenienza dipende tuttavia dall’isolamento termico della abitazione e dalle condizioni dell’edificio, da cui dipende la capacità di recupero dei vapori.

Per questo è sconsigliabile installare la caldaia a condensazione in vecchi immobili con radiatori di piccole dimensioni, mentre è consigliata negli edifici di nuova costruzione, dotati di grandi radiatori e sottoposti ad interventi di isolamento termico. In generale la caldaia a condensazione aumenta l’efficienza termica del 35% rispetto alla caldaia tradizionale, con un valore inversamente proporzionale rispetto alla temperatura dell’acqua nelle tubature.

In ogni caso, scegliere il modello di caldaia più adatto alla propria abitazione è fondamentale se si vuole un valido impianto di riscaldamento e produzione di acqua calda e un risparmio in bolletta. Per questo consigliamo di rivolgersi ai consulenti Ventigradi, che aiutano da sempre il cliente a trovare la caldaia giusta per lui e per le sue esigenze. Contattaci per maggiori informazioni!

 

Sei in cerca di assistenza per la tua caldaia o condizionatore?
Vuoi un nuovo impianto di riscaldamento e di aria condizionata?

Sei arrivato proprio nel posto giusto!

CONTATTACI ORA

TOP